Consiglio direttivo

Associazione Cuor di Leone – ART. 8 dello Statuto – Il Consiglio Direttivo

L’Associazione è amministrata da un Consiglio Direttivo composto da un minimo di 5 ad un massimo di 13 membri eletti dall’Assemblea dei soci, che rimangono in carica per tre anni; i Consiglieri possono essere scelti fra qualunque categoria di soci.
In caso di dimissioni o di decesso di un Consigliere, il Consiglio, alla prima riunione, provvede alla sostituzione che sarà convalidata dalla prima Assemblea annuale.
La carica di Consigliere si perde anche in seguito a tre assenze ingiustificate alle riunioni del Consiglio Direttivo.
Tra i membri del Consiglio viene nominato il Presidente, il Vice Presidente e il Segretario, ove a tali nomine non abbia provveduto l’Assemblea dei soci.
Il Consiglio si riunisce tutte le volte che il Presidente lo ritenga necessario o che ne sia fatta richiesta da almeno tre membri e, comunque, almeno una volta all’anno per deliberare in ordine al bilancio consuntivo, al bilancio preventivo nonché all’ammontare della quota sociale annuale. Per la validità delle deliberazioni occorre la presenza della maggioranza dei membri del Consiglio e del voto favorevole della maggioranza dei presenti; in caso di parità prevale il voto di chi presiede.
Il Consiglio Direttivo è presieduto dal Presidente, in sua assenza dal Vice Presidente, in assenza di entrambi dal più anziano di età tra i presenti. Delle riunioni del Consiglio sarà redatto, su apposito registro, il relativo verbale che verrà sottoscritto dal Presidente e dal Segretario.
Il Consiglio Direttivo è investito dei più ampi poteri per la gestione ordinaria e straordinaria dell’Associazione senza limitazioni.

Consiglio Direttivo in carica
Presidente Mosconi Quartilio           
Vicepresidente Capitani Adelio             
Segretario Buonumori Alfredo               
Tesoriere Passeri Alberto Antonio  
Contabile Lucarelli Mario                     
Matrigali Massimo
Pascolini Adriana
Satolli Fabrizio
Sbugia Claudio Maria